Archive | aprile 2013

Ciao Capo!

Questa mattina ho appreso della morte di Aldo Faraoni, il mio capo, il mio amico, colui che mi ha insegnato tutto quello che so, che mi ha insegnato non solo il mestiere ma l’umana comprensione che un poliziotto deve possedere. MI è stato vicino nei momenti più difficili della mia vita, mi ha protetto, difeso, lodato. Recentemente ci eravamo allontanati, perchè non ho mai voluto approfittare della sua posizione dopo la mia decisione di lasciare la Polizia, ma ogni volta che ci incontravamo erano sorrisi ed abbracci, addirittura carezze fraterne.Sapevo della sua malattia e della sua sofferenza, la vita gli ha riservato un destino amaro, ma la sua grandezza di uomo gli farà conquistare la serenità eterna ed io pregherò per lui. Ciao Capo riposa in pace e spero di poterti rincontrare in una vita migliore di questa, durante la quale abbiamo conosciuto la cattiveria degli uomini.Aldo Faraoni

” Dalla Riforma alle infiltrazioni mafiose”

” Dalla Riforma alle infiltrazioni mafiose”

Domani 20 aprile, avrò l’onore di partecipare al convegno organizzato da CONFEDILIZIA  e Fondazione Antonino Caponnetto, con il patrocinio della Provincia di Firenze e della città di Campi Bisenzio. il tema della giornata sarà “Dalla Riforma alle infiltrazioni mafiose”, io cercherò di spiegare ai presenti che cos’è la corruzione oggi e in quale modo la si può fronteggiare.

http://www.approfondendo.it/documenti/Convegno_corruzione.pdf

Claudio

Crime and Globalisation

“Crime and Globalisation” written by Claudio Loiodice BSA Teaching Group Journal

Cliccando sul link in alto, è possibile leggere il mio articolo pubblicato questo mese dal  “ BSA Teacher Journal”

“Verso una nuova antimafia globale”

LO SCORSO 17/11/2012 SI E’ TENUTO A FIRENZE IL 18° VERTICE ANTIMAFIA ORGANIZZATO DALLA FONDAZIONE ANTONINO CAPONNETTO, IL 10° ANNIVERSARIO DALLA MORTE DI “NONNO NINO”. SONO INTERVENUTI COME RELATORI IL PRESIDENTE DEL SENATO PIETRO GRASSO, E PRESEIDENTE DELLA REGIONE SICILIA SALVATORE CROCETTA, E TRA GLI ALTRI HO AVUTO L’ ONORE DI ESPORRE UNA MIA BREVE RELAZIONE SUL FENOMENO